·        CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

Premessa

1 - Definizioni

2 - Oggetto

3 – Creazione di un account

4 – Modalità d’ordine - Invio

5 - Modalità d’ordine - Conferma

6 - Modalità d’ordine – Prezzi dei prodotti

7 - Pagamento

8 - Consegna

9 - Conformità - Garanzia – Diritto di recesso

10 – Condizioni di utilizzo dei prodotti

11 - Responsabilità

12 - File- Protezione dei dati personali

13 - Sospensione - Risoluzione

14 – Diritto di proprietà intellettuale e industriale

15 - Varie

16 - Sospensione - Risoluzione

 

 

 

PREMESSA

1 - Il sito tentation.store è edito da Tentation, SASU, dal capitale variabile di € 1.000, la cui sede principale è situata in Place de l'Homme de Fer, 67000 Strasbourg, France, immatricolazione numero 881 842 611 RCS Strasburgo.

Tentation è l’autore dell’offerta di vendita applicata ai prodotti presentati sul suo Sito Internet: tentation.store (qui il "Sito Internet")


2 - Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano tra Tentation e il Cliente del Sito.

Le Condizioni Generali di Vendita, così come il modulo d’Ordine e la conferma d’Ordine, costituiscono il contratto di vendita relativo ai Prodotti ordinati tra il Cliente e Tentation.

Ogni Ordine realizzato sul Sito Internet necessita che il Cliente accetti preventivamente e senza riserve le Condizioni Generali di Vendita nella loro interezza. In caso di disaccordo con i i termini e le condizioni delle Condizioni Generali di Vendita , il Cliente è tenuto a non utilizzare il Sito.

Tentation si riserva il diritto di adattare o modificare dette Condizioni Generali di Vendita  in ogni momento e senza alcun preavviso, gli adattamenti e le modifiche si applicheranno a ogni Ordine effettuato in seguito.

In caso di modifica le Condizioni Generali di Vendita applicabili all’Ordine del Cliente sono quelle che erano online e che il Cliente ha accettato al momento dell’invio dell’Ordine.

3 - Per qualsiasi informazione relativa all’evasione di uno o più Ordini, o lo stato di un reclamo, il Cliente dovrà prendere contatto col Servizio Clienti:
Per posta al seguente indirizzo: Tentation - 1 Place de l'Homme de Fer - 67000 Strasbourg - Francia
Per e-mail: client@tentation.store

 

ARTICOLO 1 - DEFINIZIONI

I termini e le espressioni identificati in maiuscolo nelle Condizioni Generali di Vendita hanno il significato qui di seguito indicato (sia che siano impiegati al singolare che al plurale).
"Condizioni Generali di Vendita": designano il presente documento nonché i termini e le condizioni che si applicano nella relazione tra Tentation e il Cliente ;
"Ordine": designa l’Ordine di acquisto che il Cliente effettua su uno o più Prodotti, inviato tramite utilizzo del Sito Internet o tramite il Servizio Clienti ;
"Sito Internet": designa il sito accessibile all’indirizzo tentation.store edito da Tentation anche con diversa estensione.
"Prodotto": designa un prodotto messo in vendita sul Sito Internet ;
"Cliente": designa una persona fisica maggiorenne, consumatore, che utilizza il Sito Internet acquistando uno o più Prodotti, per utilizzo personale, avendo precedentemente aderito alle Condizioni Generali di Vendita.

ARTICOLO 2 - OGGETTO

Le Condizioni Generali di Vendita definiscono i diritti e gli obblighi di Tentation e del Cliente nell’ambito della vendita dei Prodotti da parte di Tentation sul Sito Internet, o mediante il Servizio Clienti del Sito di Tentation.

Ogni utilizzo del Sito Internet e ogni invio d’Ordine di uno o più Prodotti mediante il Sito Internet implica l’accettazione pure a semplice delle Condizioni Generali di Vendita nella loro interezza.

Solo i soggetti giuridicamente in grado di sottoscrivere contratti concernenti i Prodotti messi in vendita sul Sito possono inviare Ordini. Con l’invio dell’Ordine, il Cliente garantisce di avere la piena capacità giuridica di aderire alle Condizioni Generali di Vendita, inviare Ordini e concludere la vendita.

ARTICOLO 3 – CREAZIONE DI UN ACCOUNT

Per ordinare dei Prodotti sul Sito Internet, il Cliente deve creare un account fornendo le informazioni richieste nel modulo di iscrizione.

A questo scopo, il Cliente dichiara di fornire informazioni personali complete e veritiere in modo da poter procedere a una sua identificazione in ogni situazione. Ogni informazione personale non veritiera può portare alla chiusura dell’account del Cliente e all’annullamento dell’Ordine.

Alla creazione di un account, il Cliente sceglierà uno username e una password che si impegna a mantenere riservati.

L’account sarà accessibile al Cliente in ogni momento mediante le sue credenziali.

Il Cliente è responsabile della totalità delle azioni effettuate sul Sito mediante l’utilizzo delle sue credenziali. Ogni utente iscritto al Sito si impegna ad adempiere agli obblighi derivanti dagli Ordini inviati mediante l’utilizzo delle sue credenziali, fatto salvo il diritto di recesso indicato nell’articolo 9.4.

ARTICOLO 4 – MODALITÀ D’ORDINE - INVIO

4.1. Il Cliente può effettuare l’Ordine, in francese, direttamente sul Sito Internet, dopo avere inserito le sue credenziali conformemente all’articolo 3.

4.2. Navigando nelle diverse aree del Sito Internet, il Cliente può mettere i Prodotti di sua scelta nel carrello cliccando sul bottone " Aggiungi al carrello ". In ogni momento e fino alla conferma dell’Ordine totale, il Cliente può cambiare idea, modificare le quantità o annullare uno o più Prodotti scelti.

Ciascuna delle tappe necessarie alla vendita è precisata sul Sito Internet.

Per ogni richiesta di informazione o Ordine, il Cliente si fa carico delle spese di comunicazione per l’accesso al Sito o la chiamata al Servizio Clienti del Sito.

4.3. Secondo quanto disposto dall’articolo 1127-2 del Codice civile, il Cliente potrà verificare i dettagli del suo Ordine e, in caso, correggerlo o modificarlo prima della conferma definitiva che ne decreterà l’accettazione.

Tentation non sarà ritenuto responsabile di errori da parte del Cliente né di eventuali loro conseguenze in termini di ritardi o errori di consegna. In questa eventualità, i costi generati da una eventuale nuova spedizione saranno a carico del Cliente.

4.4. Una volta validato il contenuto del carrello, il Cliente dovrà:
- completare l’insieme delle informazioni richieste, incluse quelle relative a dati e modalità di pagamento;
- dichiarare di accettare integralmente e senza riserve le Condizioni Generali di Vendita.

Dopo aver fornito o modificato suddette informazioni e sottoscritto di aver espressamente accettato le Condizioni Generali di Vendita, il Cliente finalizzerà il suo Ordine cliccando sol bottone " Ordina " che compare nella pagina del pagamento.

La Validazione dell’Ordine mediante il "doppio clic" del Cliente rappresenta l’accettazione del prezzo e delle caratteristiche dei Prodotti acquistati dal Cliente.

ARTICOLO 5 – MODALITÀ D’ORDINE - CONFERMA

5.1. Una volta validato l’Ordine da parte del Cliente secondo le modalità dell’articolo 4.4, verrà inviata da Tentation in breve tempo una e-mail di conferma che attesta la ricezione dell’Ordine e riassume le informazioni inviate.  

5.2. L’Ordine non sarà considerato definitivo fino all’invio da parte di Tentation al Cliente della e-mail di conferma di cui all’articolo 5.1, e la vendita dei Prodotti non sarà conclusa che al pagamento del prezzo corrisposto dal Cliente.

5.3. Le offerte dei Prodotti e i prezzi sono variabili finché figurano sul Sito Internet, pur precisando che il Sito è quotidianamente aggiornato.  

Le operazioni commerciali o promozionali sono indicate come tali sul sito, con l’indicazione del loro periodo di validità.

5.4. Nell’ipotesi che un Prodotto ordinato dal Cliente non sia disponibile, in particolare in ragione di un arresto nella produzione o nella distribuzione da parte di un fornitore, Tentation si impegna a informare il Cliente via e-mail nel momento in cui viene a conoscenza della mancata disponibilità.

Tentation indicherà allora al Cliente, in caso, quando il prodotto sarà di nuovo disponibile, o proporrà un Prodotto equivalente.

In caso di mancata accettazione da parte del Cliente, questi sarà rimborsato del prezzo pagato entro 14 giorni dalla data di conferma del rifiuto.

5.5. Conformemente alle disposizioni dell’articolo L.121-11 del Codice del consumo, Tentation ha il diritto di rifiutare ogni Ordine per motivi legittimi, in particolare in caso di problemi di pagamento, di prevedibili difficoltà di consegna, di ordini anomali o fatti in malafede. Tentation si riserva il diritto di richiedere un documento di identità mediante e-mail o telefono, nel qual caso il Cliente avrà la possibilità di annullare l’Ordine.  

Al ricevimento dell’Ordine, Tentation ha il diritto di rifiutarlo nel caso in cui i prezzi pubblicati online o risultanti nell’Ordine siano frutto di un errore o di un malfunzionamento tecnico, bug informatico, o irrisorio in rapporto al reale prezzo di vendita del Prodotto.

ARTICOLO 6 – MODALITÀ D’ORDINE - PREZZO DEI PRODOTTI

6.1. I prezzi dei prodotti indicati sul Sito sono in Euro e si intendono comprensivi di tasse.

I prezzi dei Prodotti si intendono al netto delle spese di spedizione e di consegna, che rimangono a carico del Cliente. L’importo totale delle spese dovute sono comunicate al cliente sia dal Sito Internet che dal Servizio Clienti prima della validazione dell’Ordine.

6.2. Per la consegna dei Prodotti al di fuori del territorio francese, si applicheranno le disposizioni previste dal Codice generale delle Imposte relative all’IVA- Per la consegna al di fuori dell’ Unione Europea, il Cliente dovrà pagare le tasse doganali, l’IVA o altre tasse di importazione dei prodotti nel paese di destinazione.

Le formalità che ne derivano sono a carico esclusivo del Cliente, salvo diversa indicazione.  Il Cliente è il solo responsabile della verifica della possibilità di importazione dei Prodotti ordinati secondo le leggi territoriali del paese di destinazione.

6.3. Tentation si riserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento e senza preavviso, ma il prezzo applicato all’Ordine resterà quello indicato nel carrello al momento della validazione dell’Ordine. I prezzi esposti online o risultanti dall’Ordine sono garantiti, a meno che non si rivelino frutto di errore o malfunzionamento tecnico, bug informatico, o irrisori in confronto al reale prezzo di vendita del Prodotto.

ARTICOLO 7 - PAGAMENTO

7.1. Pagamento del totale.  Il prezzo dei Prodotti e le spese di imballo e di consegna sono interamente pagabili dal Cliente al momento dell’invio dell’Ordine. Il cliente si impegna a regolare o far regolare, nel caso, allo spedizioniere, i dazi doganali, l’IVA o altre tasse dovute in occasione dell’importazione nel paese di destinazione .

7.2. Metodi di pagamento. Il pagamento dell’Ordine potrà essere effettuato mediante carta di credito, in un ambiente operativo sicuro, secondo le modalità proposte sul Sito Internet.

Il pagamento effettuato mediante carta di credito non può essere annullato. Il pagamento dell’Ordine è irrevocabile, fatto salvo il diritto di recesso da parte del Cliente.

Per ogni Ordine , il Cliente conferma e garantisce di essere titolare della carta di credito e che questa da accesso a fondi sufficienti per coprire le spese dell’Ordine.

Il costo sarà addebitato sul conto del Cliente il giorno successivo alla data della conferma d’Ordine. Il pagamento sarà considerato effettuato dopo la conferma dell’istituto bancario.

Il Cliente può pagare l’Ordine :

- Con bonifico bancario: Le coordinate bancarie vengono fornite al momento dell’invio dell’Ordine. In caso di mancato ricevimento del bonifico o di pagamento respinto dalla banca, Tentation si riserva il diritto di annullare l’Ordine.  

- Con carta di credito: Per gli ordini entro € 100 e € 2000, è possibile il pagamento in 2, 3 o 4 rate. Il pagamento a rate mediante carta di credito è riservato ai maggiorenni residenti in Francia e titolari di una carta Visa o Mastercard emessa da un istituto bancario francese e con scadenza a oltre 6 mesi dalla data di acquisto. Le carte ad autorizzazione sistematica di tipo Electron, Maestro, Nickel ecc… come anche le e-cards, le carte Indigo e le American Express, non sono accettate

Tentation si riserva il diritto di accettare o rifiutare le richieste di pagamento in 2, 3, o 4 rate senza spese. Il Cliente dispone di 14 giorni  per rinunciare.


Il Cliente garantisce di disporre di tutte le autorizzazioni necessarie per utilizzare questo metodo al momento dell’accettazione dell’Ordine.

In generale, il Cliente garantisce a Tentation, al momento dell’invio dell’Ordine, di essere pienamente autorizzato a utilizzare il metodo scelto per il pagamento.

Il Sito Internet utilizza un sistema di criptaggio SSL (Secure Socket Layer) tra i migliori al fine di garantire la protezione di tutti i dati sensibili forniti al momento del pagamento. Per la sicurezza delle transazioni, Tentation fa ricorso alle soluzioni Alma e Payline. Al momento del pagamento, le coordinate bancarie del Cliente sono cifrate mediante protocollo HTTPS e trasmesse a server in grado di decifrarli. Al fine di evitare abusi e/o frodi, le autorizzazioni e i dati bancari sono verificati direttamente dalla banca del Cliente. Il Cliente ha ugualmente la possibilità di registrare le informazioni relative alla sua carta di credito di tipo CB, Visa, Mastercard, al fine di facilitare i suoi futuri acquisti sul Sito. Queste informazioni sono registrate e securizzate mediante soluzioni Alma e Payline. Tentation non ha mai accesso alle informazioni riservate relative ai suddetti metodi di pagamento.

7.3. Pagamento non andato a buon fine e proprietà riservata: I Prodotti ordinati rimangono di proprietà di Tentation fino al pagamento definitivo e completo del prezzo dii vendita.

In caso di consegna e di pagamento non andato a buon fine, Tentation ha diritto a rivendicare i Prodotti ordinati, il Cliente si impegna da parte sua e restituire a suo carico ogni Prodotto non pagato.

ARTICOLO 8 - CONSEGNA

8.1. Luogo di consegna. Di default, la consegna dei Prodotti avverrà, previa registrazione dell’evasione dell’ordine e nei tempi indicati, all’indirizzo comunicato dal Cliente nel corso dell’invio dell’Ordine. Verrà inviato al Cliente un avviso elettronico per annunciare la spedizione dei Prodotti.

Tentation assicura la spedizione degli Ordini nei seguenti paesi e territori: Francia, Germania, Austria, Belgio, Spagna, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Svizzera.
Per tutti gli altri paesi è necessario consultarci preventivamente.
Il Cliente dispone in ogni caso della facoltà di far consegnare i prodotti presso una persona fisica di sua scelta il cui domicilio permanente sia situato nella Francia metropolitana.

8.2. Costi di imballaggio e consegna. L’ammontare del totale incluse spese di imballaggio e consegna (spesa totale) verrà indicato al Cliente al momento della validazione definitiva dell’Ordine.

8.3. Tempi di consegna. Il I tempi di consegna saranno indicati al Cliente al momento dell’invio dell’Ordine, precedentemente alla validazione e al pagamento.

Se un Ordine  contiene prodotti disponibili in date diverse, il Cliente può scegliere di ricevere i Prodotti separatamente secondo le date specificate contattando il Servizio Clienti di Tentation; questa opzione è tuttavia suscettibile di un aumento delle spese di imballo e spedizione che verrà indicato dal Servizio Clienti. Se il Cliente dovesse scegliere di ricevere il suo Ordine in un’unica soluzione la consegna avverrà nella data più tardiva.

In caso di ritardo nella consegna, il Cliente potrà recedere dall’acquisto secondo le condizioni previste dall’articolo  L.216-2 del  Codice di consumo, salvo che il ritardo non sia imputabile al Cliente, per esempio in caso di mancata disponibilità alla ricezione dell’Ordine.

8.4. Luogo di consegna. Una consegna è da considerarsi effettuata quando il Cliente prende fisicamente possesso del Prodotto nel luogo indicato al momento dell’Ordine. L’avvenuta consegna del Prodotto è validata dal sistema di controllo e tracciabilità utilizzato dallo spedizioniere.

8.5. Ritiro dei Prodotti in caso di assenza. In caso di assenza nei tempi previsti per la consegna, i Prodotti saranno resi a Tentation, che si riserva il diritto di rimborsarne il costo al Cliente, le spese di trasporto restano a carico del Cliente.

8.6. Effetti della consegna. Il trasferimento delle responsabilità avviene al momento della consegna, quando il Cliente prende fisicamente possesso dei Prodotti all’indirizzo da lui indicato, o presso lo spedizioniere.

Fermo restando il termine di decorso dalla consegna affinché il cliente possa esercitare il diritto di recesso, al momento della ricezione dei Prodotti è compito del Cliente o del destinatario assicurarsi che i prodotti consegnati corrispondano a quanto ordinato, e di verificare lo stato di conformità all’Ordine effettuato.

Il Cliente (o, in caso, il destinatario) formalizzerà la sua accettazione della consegna mediante firma delle ricevuta consegnata dallo spedizioniere.

Se, al momento della consegna, l’aspetto esteriore del pacco non dovesse essere perfetto, il Cliente o il destinatario dei Prodotti dovrà procedere all’apertura in presenza dello spedizioniere al fine di verificare lo stato dei Prodotti. In caso di danneggiamento derivante dal trasporto, il Cliente è tenuto a rifiutare il Prodotto danneggiato e indicare "respinto per difetto" nel modulo di reso.

In caso di apparente difetto del pacco, il Cliente ha la possibilità di effettuare ogni giustificato reclamo e, in caso, di rifiutare il pacco.

Senza pregiudizio della garanzia di cui il Cliente è beneficiario come da articolo 9, per qualsiasi reclamo relativo a un difetto o a un danneggiamento, il Cliente è tenuto a rivolgersi al Servizio Clienti nel minor tempo possibile, da un lato al fine di preservare eventuali diritti di Tentation nei confronti dello spedizioniere e, dall’altro, nel caso in cui il prodotto fosse ancora in possesso del Cliente, di iniziare la procedura di reso secondo quanto previsto dall’articolo 9.4.

In caso di rifiuto della spedizione o di reso del prodotto per le ragioni indicate al paragrafo precedente, il Cliente avrà diritto a richiedere una nuova spedizione o l’annullamento dell’Ordine in base alle condizioni previste nell’articolo 9.1.3.

ARTICOLO 9 - CONFORMITÀ - GARANZIA - DIRITTO DI RECESSO

9.1. Conformità deI prodotti

La garanzia legale menzionata agli articoli dal L.217-4 al L.217-14 del Codice del Consumo e quella relativa ai difetti della cosa venduta, menzionata agli articolo dal 1641 al 1649 et 2232 del Codice Civile, si applicano conformemente alla legge.
In caso di rivalsa sulla garanzia legale di conformità, il consumatore :
‐ beneficia di un periodo di due anni a partire dalla consegna del bene per agire,
‐ può scegliere tra la riparazione o la sostituzione del bene secondo le condizioni previste dall’articolo L.217-9 del codice del consumo,
‐ è tenuto a portare prova dell’esistenza del difetto di conformità del bene durante i primi ventiquattro (24) mesi seguenti la consegna del bene. Il periodo è di sei (6) mesi in caso di beni di seconda mano.
La garanzia legale di conformità si applica indipendentemente dalla garanzia commerciale. Nel caso in cui il consumatore decida di usufruire della garanzia per i difetti occulti della cosa venduta, come previsto dall’articolo 1641 del codice civile, può scegliere tra la risoluzione del contratto di vendita o una riduzione del prezzo di vendita come da articolo 1644 del suddetto codice.

9.1.1. Le informazioni e le descrizioni di ogni scheda Prodotto, particolarmente le fotografie, le caratteristiche tecniche e le descrizioni sono comunicate a Tentation dai fabbricanti dei Prodotti.
Conformemente all’articolo L.111-1 del Codice di Consumo, Tentation ha come obiettivo di informare il Cliente e di metterlo in grado di conoscere le caratteristiche essenziali del Prodotto.

Prima della spedizione, i Prodotti consegnati al Cliente sono oggetto di verifica al fine di assicurarne la conformità alla descrizione fatta sul Sito Internet.

Si precisa tuttavia che, per ragioni tecniche (fotografiche e informatiche), il prodotto reale può leggermente differire da quello nelle foto presentate sul Sito.

9.1.2. A prescindere da quanto disposto dalle specifiche condizioni di garanzia di cui il Cliente beneficia, tutti i Prodotti presentati sul Sito Internet sono soggetti alle condizioni di garanzia legale indicati qui di seguito.

Secondo l'articolo L.217-4 del Codice del consumo :
"Il venditore consegna un bene conforme al contratto e risponde dei difetti di conformità esistenti fino alla consegna. Risponde egualmente dei difetti di conformità risultanti dall’imballo, dalle istruzioni di montaggio o dall’installazione qualora questa sia prevista dal contratto o venga realizzata sotto la sua responsabilità".

Secondo l'articolo L.217-8 del Codice del consumo :
"L'acquirente ha il diritto di esigere la conformità del bene come da contratto".

Secondo l'articolo L.217-5 del Codice del consumo :
Per essere conforme al contratto, il bene deve:
‐ Essere adatto all’uso che ci si attenderebbe abitualmente da un bene similare, e, se applicabile:
       • Corrispondere alla descrizione data dal venditore e possedere le qualità che costui ha presentato all’acquirente sotto forma di campione o di modello;
       • Presentare le qualità che un acquirente può legittimamente attendersi in base alle dichiarazioni pubbliche fatte dal venditore, dal produttore o da un suo rappresentante, in particolare nella pubblicità o nell’etichetta;
‐ Oppure presentare le caratteristiche definite da un comune accordo tra le parti o essere adatto a ogni uso particolare richiesto dall’acquirente, che sia stato portato a conoscenza del venditore e che questi abbia accettato.

‐ Secondo l'articolo L.217-7 del Codice del consumo: " I difetti di conformità che dovessero comparire in un arco di 24 mesi a partire dalla consegna del bene sono presunti in essere al momento della consegna, salvo prova contraria. Per i beni venduti di seconda mano, l’arco di tempo è fissato a 6 mesi. Il venditore può opporsi a questa presunzione se questa non sia compatibile con la natura del bene o il difetto di conformità invocato".
- Secondo l’articolo L.217-12 del Codice del consumo: "L’azione risultante dal difetto di conformità si considera prescritto dopo due anni dalla consegna del bene."

9.1.3. In applicazione degli articoli L.217-9 et L.217-10 del Codice del Consumo,  la riparazione degli effetti in conseguenza dei difetti di conformità o dei difetti occulti, debitamente riconosciuti come tali da Tentation, comporta la riparazione o la sostituzione del prodotto, a scelta del Cliente salvo che ciò non comporti un costo manifestamente sproporzionato, tenuto conto del valore del bene, dell’importanza del difetto in confronto all’altra modalità.

Se la riparazione o la sostituzione non sono possibili, il Cliente può rendere il bene e farsi restituire il prezzo, o tenere il bene e farsi restituire una parte del prezzo.

In qualsiasi caso, il Cliente dovrà contattare il Servizio Clienti e concordare le modalità di reso del prodotto in questione, seguendo la procedura indicata nella sezione " I Miei Ordini " del Sito Internet.

Quand’essa sia possibile, l’applicazione delle disposizioni degli articoli L.217-9 et L.217-10 del Codice del Consumo ha luogo senza costi per l’acquirente.

9.1.4 Nello specifico caso di prodotti che non siano venduti nuovi, Tentation è tenuto a indicare eventuali difetti dei Prodotti. Si terrà conto di detti difetti in caso di applicazione dell’articolo L.217-8 del Codice del Consumo.


9.2. Estensione della garanzia

Alcuni Prodotti beneficiano di una garanzia estesa. In questo caso, le modalità e la durata della garanzia sono precisati nel certificato di garanzia fornito col Prodotto. Questo non copre danni e malfunzionamenti non previsti dalle precauzioni d’uso.

Per l’applicazione dell’estensione della garanzia, il Cliente dovrà contattare il Servizio Clienti al fine di conoscere la procedura da attuare.

Il prodotto sarà cambiato con un prodotto identico. Sarà consegnato al Cliente secondo i costi di Tentation, salvo in caso di esaurimento scorte o di eliminazione del prodotto dalla gamma dei prodotti disponibili. In quest’ultima ipotesi, Tentation procederà al rimborso del prezzo del Prodotto.



9.3. Garanzia per vizi occulti

Secondo l’articolo1641 del Codice civile: "Il venditore è tenuto a rispondere dei vizi occulti della cosa venduta che la  rendano impropria all’uso al quale è destinata, o che ne diminuiscano il valore al punto che l’acquirente non l’avrebbe acquistata o non l’avrebbe acquistata che a un prezzo minore, se ne fosse stato a conoscenza". Secondo l’articolo1642 del Codice civile: "Il venditore non è tenuto a rispondere dei vizi occulti apparenti di cui l’acquirente abbia potuto convincersi". Secondo  l’articolo 1643 del Codice civile: "Il venditore è tenuto a rispondere dei vizi occulti anche qualora non ne fosse a conoscenza egli stesso, a meno che non abbia concordato che egli non si sarebbe tenuto responsabile". Secondo l’articolo 1644 del Codice civile: "Nel quadro degli articoli 1641 e 1643, l'acquirente può scegliere se rendere il bene e farsi restituire il prezzo, o conservare il bene e farsi rendere una parte del prezzo pari a quanto stabilito da esperti . Secondo l’articolo 1645 del Codice civile  "Se il venditore conosceva il vizio della cosa, è tenuto, oltre alla restituzione del prezzo ricevuto, a rimborsare ogni danno o interesse che ne dovesse derivare all’acquirente". Secondo l’articolo 1646 del Codice civile: "Se il venditore ignorava il vizio della cosa, egli non sarà tenuto che alla restituzione del prezzo e delle spese originate dalla vendita". Secondo l’articolo 1647 del Codice civile: "Se il bene viziato è scomparso in seguito alla sua cattiva qualità, la perdita ricade sul venditore, che sarà tenuto alla restituzione del prezzo e agli altri obblighi  precedentemente menzionati. Tuttavia, la perdita dovuta a un caso fortuito ricadrà sull’acquirente". Secondo l’articolo 1648 del Codice civile: "L'azione risultante dai vizi redibitori deve essere intentata dall’acquirente entro un lasso di tempo di due anni dalla scoperta del vizio ".


9.4. Diritto di recesso

9.4.1. Tentation considera ogni Cliente che non dovesse essere soddisfatto dei Prodotti ordinati in diritto di  recedere, senza penali, nelle migliori condizioni.

Conformemente agli articoli L.221-18 e seguenti del Codice del consumo, il lasso di tempo per esercitare il diritto di recesso è di quattordici giorni dal ricevimento del Prodotto.

Il Cliente che rende il Prodotto nell’esercizio del diritto di recesso ha diritto al rimborso del prezzo dei Prodotti ordinati e delle spese di consegna. Su proposta di Tentation, il Cliente che esercita il diritto di recesso ha la possibilità di optare per un cambio o l’emissione di un buono.

9.4.2. Per esercitare l diritto di recesso, Tentation suggerisce che il Cliente segua la procedura prevista nella sezione "I Miei Ordini" del Sito Internet o contatti il Servizio Clienti.

Il rimborso verrà effettuato, al massimo, entro quattordici giorni a partire dalla data in cui Tentation viene a conoscenza della decisione del Cliente. Il rimborso potrà essere differito fino al recupero del Prodotto da parte del Servizio di Reso o fino a che il Cliente non abbia fornito prova di spedizione con data facente fede.

Il rimborso sarà effettuato mediante il metodo usato per il pagamento dell’Ordine.

Saranno accettati solo i resi o i cambi di Prodotti completi (accessori, istruzioni), in un perfetto stato e rivendibili (non sporchi, non danneggiati, non usati): Per facilitare la presa in carico della richiesta e accelerare il rimborso, vi raccomandiamo di inviare il modulo di reso accuratamente compilato.

I costi di reso restano a carico del Cliente, salvo ipotesi di difetti di conformità o vizi occulti del Prodotto.

9.4.3. In caso ci si avvalga del diritto di recesso esclusivamente per una parte dell’Ordine, solo il prezzo fatturato per il Prodotto reso sarà rimborsato.

In caso di reso parziale dell’Ordine, il Cliente che avesse beneficiato, al momento dell’Ordine iniziale, della spedizione gratuita dovuta al superamento di un determinato importo, potrebbe vedersi ricalcolare i costi di spedizione corrispondentemente al suo effettivo ordine, se quest’ultimo dovesse scendere sotto la soglia necessaria per la spedizione gratuita.

9.4.4. In via eccezionale, il diritto di recesso non potrà essere esercitato per i contratti enumerati all’articolo  L.221-28 del Codice del consumo, in particolare i contratti di fornitura di beni confezionati secondo le specifiche del consumatore o fortemente personalizzati o che, per loro natura, sono altamente deperibili.



9.5. Procedure di reso

Prima di ogni reso, il cliente dovrà contattare il servizio clienti che indicherà l'indirizzo del reso. Questo varia a seconda del prodotto.

I prodotti dovranno essere restituiti correttamente imballati e nella loro confezione originale. Dovranno essere in perfetto stato e adatti alla vendita. Ogni Prodotto restituito incompleto, rovinato, lavato, danneggiato, deteriorato, sporco, anche parzialmente, non sarà né rimborsato né cambiato.  

Il Cliente procede al reso del Prodotto. Raccomandiamo di conservare una prova di invio per facilitare le procedure in caso di problemi insorti durante il trasporto.

Fatto salvo ipotesi di vizi occulti, le spese di reinvio sono a carico del Cliente.

 

9.6 Conformità ambientale

Tentation è registrato presso il Registro Nazionale dei venditori di elementi d’arredo, col numero FR028105. Questo numero garantisce che Tentation, aderendo all’ Éco-mobilier, è in regola con gli obblighi che derivano dall’articolo L541–10–6 del Codice ambientale.

ARTICOLO 10 – CONDIZIONI D’USO DEI PRODOTTI 

10.1. Precedentemente all’Ordine e all’uso dei Prodotti il Cliente è tenuto a leggere tutte le informazioni comunicate sul Sito Internet, a informarsi sulle caratteristiche e sui componenti e ad assicurarsi che essi siano compatibili con l’uso che egli desidera farne.

10.2. Il Cliente si impegna a rispettare scrupolosamente i consigli di utilizzo indicati dal fabbricante sulla confezione e nelle istruzioni d’uso dei prodotti prima del loro utilizzo.  Per ogni ulteriore informazione concernente le caratteristiche riguardanti i Prodotti, Il Servizio Clienti di Tentation è a disposizione del Cliente.

ARTICOLO 11 - RESPONSABILITÀ

11.1. I prodotti presentati sul Sito Internet sono conformi alla legislazione francese in vigore e alle norme applicabili in Francia.

Tentation si impegna esclusivamente a rispettare le disposizioni legali applicabili in Francia. Alcun regolamento del paese di consegna o di consultazione del Sito potrà considerarsi applicabile.

Il Cliente è l’unico responsabile del rispetto di regolamenti applicabili nel paese di destinazione del prodotto, e ha il dovere di informarsi presso le autorità locali riguardo eventuali limitazioni d’importazione o di uso del Prodottto che intende ordinare sul Sito.

11.2. Il servizio fornito da Tentation si limita alla fornitura dei prodotti secondo le condizioni descritte nelle Condizioni Generali di Vendita, In nessun caso la responsabilità di Tentation sarà da ricercarsi nelle raccomandazioni e condizioni di utilizzo forniti dai produttori sul Sito o nelle istruzioni.

11.3. La responsabilità di Tentation è limitata ai danni diretti e prevedibili che possano risultare dall’uso da parte del Cliente del del Sito e dei Prodotti. Tentation non si assume la responsabilità di colpe attribuibili al Cliente e all’uso fatto dei Prodotti.

Tentation non si assume alcuna responsabilità per la mancata esecuzione o la cattiva esecuzione dei propri obblighi se questa dovesse essere imputabile al Cliente, a terzi o a casi di forza maggiore.

In generale, Tentation non è da ritenersi responsabile per danni indiretti e imprevedibili occasionati nel quadro dell’Uso fatto del Sito o dell’Ordine.

11.4. La responsabilità di Tentation non potrà in alcun modo essere ricercata in ragione dei contenuti disponibili negli altri siti o fonti internet accessibili mediante collegamenti ipertestuali inseriti sul Sito (particolarmente riguardo a pubblicità, prodotti, servizi o qualsivoglia altra informazione), né di danni di qualsivoglia natura subiti dal Cliente in occasione di una visita ai suddetti siti.

L'utilizzo del Sito implica la conoscenza e l’accettazione, da parte dei Cliente, delle caratteristiche e dei limiti di internet e delle tecnologie che vi sono collegate, l’assenza di protezione di determinati domini contro eventuali reindirizzazioni, pirateria, e rischi di infezione da eventuali virus circolanti in rete.  
Dipendendo  anch’esso dalla qualità della rete Internet, Tentation non può garantire la continuità del Sito e non assicura la correzione dei problemi constatati in rete. In conseguenza, Tentation non è da ritenersi responsabile di eventuale indisponibilità del Sito o di eventuali difficoltà di connessione (malfunzionamento dei server o della linea telefonica o di altri collegamenti tecnici) né di eventuali disturbi che possano pregiudicare l’utilizzo del Sito. In tale contesto, Tentation non è responsabile dell’invio di moduli a indirizzi erronei o incompleti, di errori informatici o difetti riscontrabili sul Sito.

11.5. Salvo disposizioni contrarie, il Sito Internet è accessibile in qualsiasi ambito se sono rispettati i requisiti minimi, in particolare in termini di accesso alla rete, di telefonia mobile e di compatibilità tecniche.  Tenuto conto della diffusione mondiale della rete, il Cliente accetta di conformarsi a ogni norma di ordine pubblico relativa ai comportamenti degli utenti della rete applicabile nel paese dal quale sta consultando il Sito.

ARTICOLO 12 – DOCUMENTI ELETTRONICI - PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

12.1. Al fine di evadere dli Ordini, Tentation effettua un trattamento dei dati personali riguardanti il Cliente, definiti come obbligatori nei moduli che figurano sul Sito Internet.

12.2. Tentation si impegna a rispettare la riservatezza dei dati personali comunicati dal Cliente sul Sito Internet e a trattarli nel rispetto della legge Informatique et Libertés del 6 gennaio 1978, secondo le modifiche attualmente in vigore.

Il database costituito a questo scopo da Tentation è oggetto di dichiarazione presso la CNIL, conformemente alle prescrizioni richieste dalla legge Informatique et Libertés.

12.3. I dati personali del Cliente sono raccolti e trattati da Tentation per l’evasione degli Ordini.

In funzione delle scelte effettuate alla creazione o alla consultazione del proprio account sul Sito, Il Cliente ha facoltà di scegliere se è interessato a ricevere offerte commerciali o promozionali via e-mail da parte di Tentation o dei suoi partner. Se un Cliente non desidera più ricevere tali offerte, potrà in ogni momento richiedere la modifica del suo account cliccando sul link disponibile nelle e-mail e newsletter ricevute, o accedendo direttamente al Sito Internet tentation.store.

12.4. Tentation potrà essere chiamato a comunicare questi dati per il trattamento o la consegna degli Ordini da parte dei suoi partner, per il servizio post vendita, o per realizzare questionari sulla soddisfazione del consumatore. In più Tentation potrà comunicare questi dati in risposta a un’ingiunzione delle autorità giudiziarie o amministrative.

12.5. Il Cliente può esercitare il suo personale diritto di accesso, di opposizione all’utilizzo, di rettifica o di cancellazione dei dati che lo riguaradano, sia modificando lui stesso le informazioni personali nello spazio " Il mio Account ", sia rivolgendo la sua richiesta a Tentation (indicando indirizzo di posta elettronica, nome, cognome, recapito), via posta elettronica all’indirizzo client@tentation.store oppure via posta al seguente indirizzo : Tentation - 1 Place de l'Hommme de Fer – 67000 Strasbourg - Francia.

12.6. Il Sito Internet è concepito per essere particolarmente attento alle necessità del Cliente. È fatto uso di cookie ill cui scopo è segnalare il passaggio del Cliente sul Sito Internet e permettere l’uso del carrello.



ARTICOLO 13 - SOSPENSIONE – CANCELLAZIONE

 

Il Cliente può cancellare in ogni momento la sua iscrizione al Sito Internet e chiudere il suo Account. A questo scopo il Cliente deve rivolgere la sua richiesta di cancellazione al Servizio Clienti.

In caso di inadempienza del Cliente a uno dei suoi obblighi contrattuali, in particolare in caso di pagamento non andato a buon fine, Tentation si riserva il diritto di sospendere l’accesso del Cliente al Sito Internet e ai servizi di Tentation, e di cancellare il suo account in funzione del grado di gravità dell’ammanco. Tentation si riserva il diritto di rifiutare qualsiasi ordine proveniente da un Cliente con cui è in corso un contenzioso.

ARTICOLO 14 – DIRITTO DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE E INDUSTRIALE

L'insieme degli elementi editi sul Sito Internet, costituito da suoni, immagini, fotografie, video, scritti, animazioni, programmi, impostazioni grafiche, database e altre tecnologie soggiacenti, è protetto dalle disposizioni del Codice di proprietà intellettuale e appartiene a Tentation.

Il marchio Tentation, come ogni altro marchio, illustrazione, immagine o logo figurante sugli articoli, sugli accessori e sugli imballaggi, che siano o meno registrati, restano di proprietà esclusiva di Tentation, fatta eccezione per i diritti detenuti su prodotti visivi, marchi e loghi dei fornitori dei Prodotti presentati sul Sito  Internet.
Ogni riproduzione totale o parziale, modifica o utilizzo di questi marchi, illustrazioni, immagini e loghi, per qualsiasi ragione e su qualsivoglia supporto, è strettamente vietata senza una precedente autorizzazione da parte di Tentation.

Al di fuori di qualsiasi autorizzazione da parte sua, Tentation vieta ogni apposizione di collegamenti ipertestuali al Sito Internet. Chi desideri apporre sul proprio sito un collegamento alla homepage del Sito Internet, dovrà obbligatoriamente farne preventivamente richiesta a Tentation.

ARTICOLO 15 - VARIE

 

15.1. Invalidità parziale Nell’ipotesi che una o più stipule delle Condizioni Generali di Vendita dovessero essere considerate illecite o inapplicabili da una giurisdizione competente, le altre resteranno in vigore e conserveranno il loro effetto.

15.2. Accordo probatorio L'accettazione delle delle Condizioni Generali di Vendita in modalità elettronica ha, tra le parti, lo stesso valore probatorio che ha l’accordo su supporto cartaceo.

Le informazioni fornite dal Sito Internet fanno fede tra le parti. I registri informatizzati saranno conservati nei sistemi informatici di Tentation in condizioni di ragionevole sicurezza e potrebbero costituire prova, a disposizione del Cliente, degli scambi, degli Ordini e dei pagamenti intervenuti sul Sito internet o via posta elettronica. Il valore di prova delle informazioni fornite dai sistemi informatici di Tentation è la stessa accordata a un documento originale cartaceo firmato.

Tentation e il Cliente convengono che le e-mail scambiate tra loro costituiscono prova valida della natura delle loro interazioni e, in caso, degli impegni sottoscritti, in particolare per quanto concerne la trasmissione e l’evasione degli Ordini.

15.3. Conservazione e archivio L’archivio dei documenti contrattuali è effettuato su un supporto affidabile e duraturo in modo da poter corrispondere una copia fedele e durevole a titolo di prova. È possibile accedere ai contratti archiviati facendone richiesta via posta elettronica a client@tentation.store.

15.4. Rinuncia Il mancato esercizio da parte di Tentation o del Cliente dei propri diritti come da Condizioni Generali di Vendita non comporta nessuna rinuncia a un ulteriore esercizio. Tale rinuncia non sarà valida salvo espressa dichiarazione in merito.

15.5. Forza maggiore L'esecuzione da parte di Tentation di tutti o parte dei suoi obblighi, in particolare di consegna, sarà sospesa in caso di sopravvenienza di caso fortuito o di forza maggiore che ne danneggerebbe o ritarderebbe l’esecuzione.

Sono considerati tali, in particolare, senza che questa lista sia esaustiva, guerra, sommosse, insurrezione, turbamenti sociali e scioperi generali di grande ampiezza.

Tentation informerà i Clienti della sopravvenienza di un caso fortuito o di forza maggiore entro sette giorni dalla sopravvenienza. In caso la sospensione dovesse protrarsi per oltre quindici giorni, il Cliente avrà la possibilità di cancellare l’ordine in corso e ottenere il rimborso del prezzo pagato e dei costi di consegna.

ARTICOLO 16 - SOSPENSIONE - CANCELLAZIONE

Le Condizioni Generali di Vendita sono sottoposte al diritto francese. Solo la versione francese delle presenti Condizioni Generali di Vendita fa fede.

In caso di difficoltà sopravvenute in occasione dell’Ordine, della consegna dei Prodotti e più generalmente l’esecuzione della vendita, il Cliente avrà la possibilità, prima di ricorrere a vie legali, di ricercare una soluzione amichevole, in particolare con l’aiuto di un’associazione di consumatori o qualsiasi altro consigliere di sua scelta.

Ogni controversia suscettibile di risultare dall’interpretazione o dall’esecuzione delle Condizioni Generali di Vendita e susseguenti potrà essere portata davanti ai tribunali di competenza.

Le Condizioni Generali di Vendita si applicano in egual misura a tutti gli utenti del Sito pena l’impossibilità di eseguire l’Ordine, in particolare per quanto concerne gli articoli da 11 a 15.